Basta un erogatore acqua per salvare il mare dalla plastica!

Basta un erogatore acqua per salvare il mare dalla plastica

In tutto l’oceano del mondo, esistono ben 5 isole di plastica: due nell’Atlantico, due nel Pacifico e una nell’Indiano. Le isole infatti, non sono altro che degli enormi accumuli di spazzatura.

I rifiuti si raggruppano in queste zone, attratti dai vortici di corrente.

L’isola più conosciuta è la Great Pacific garbage patch, in continua evoluzione dagli anni 50.

Si trova esattamente tra la California e le Hawaii e, secondo alcune stime, sarebbe arrivata a 10 milioni di chilometri quadrati.

Ad alimentarla, oltre alla spazzatura abbandonata dalle persone e ai detriti che il mare raccoglie durante eventi naturali come tsunami, anche i container trasportati dalle navi cargo ogni tanto si rovesciano. Gli esperti dicono che, se cali una rete, raccogli più plastica che vita marina.

Tutelare gli oceani dalla plastica

Salvaguardare gli oceani dall’inquinamento causato dalla presenza di bottiglie e sacchetti di plastica dev’essere un obiettivo comune perchè, quando i fondali sono contaminati, la biodiversità marina rischia di essere compomessa definitivamente.

Ognuno di noi, nel proprio piccolo, deve abbandonare le cattive abitudini, cambiando quel poco dello stile di vita per aiutare i nostri mari.

Noi di IDS Sermide ti proponiamo di eliminare l’utilizzo di bottiglie di plastica scegliero un erogatore acqua, sia a casa che in ufficio.

L’erogatore acqua di prende cura del mare e del tuo benessere

Non bisogna sottovalutare la grande quantità di palstica presente nel mare che, oltre ad inquinare le acque, è assimilata dagli organismi viventi e dai pesci di cui anche noi ci cibiamo entrando nella catena alimentare. Ogni volta che acquistiamo dell’acqua in bottiglia e non ricicliamo, siamo complici dell’inquinamento del mare.

L’erogatore acqua ci da la possibilità di bere acqua buona e sana, senza bisogno di sprecare plastica senza motivo.

L’acqua è pura ogni giorno con la microfiltrrazione

Ma non è solo la palstica.

Anche le bottiglie di vetro sono complici così come tutto il materiale di scarto che finisce in mare, sono un vero e proprio pericolo per la sopravvuvenza dell’ecosistema. Una situazione che purtroppo è destinata a peggiorare.

Considerando che il 65% circa della popolazione italiana utilizza acqua in bottiglia, che i litri consumati in un anno per persona sono 192 e che, almeno una parte di queste bottiglie può finire in mare, è evidente che, se tutti decidessimo di utilizzare la microfiltrazione dell’acqua, l’utilizzo della plastica e del vetro sarebbe ridotto drasticamente.

Un acqua sicura con gli erogatori acqua

Oltre ad aiutare l’ambiente, aiuti te stesso e il tuo benessere.

L’acqua potabile che arriva nelle nostre case, a causa del cattivo sapore o della presenza di cloro, non è per tutti indice di grande qualità e per questo diffidano nel consumarla quotidianamente.

L’acqua che beviamo tutti i giorni DEVE essere pura e priva di batteri, ma questi standard possono essere garantiti solo da un buon erogatore acqua.

Da essi infatti sgorga solo acqua di qualità che, a differenza dei boccioni, non ristagna, non si deteriora e mantiene tutte le proprietà organolettiche e nutrizionali utili per corpo e mente.

Gli erogatori acqua di IDS Sermide

A fronte della salvaguardia dell’ambiente e del proprio benessere, IDS Sermide ti propone:

 

Con gli erogatori acqua, farete la vostra piccola differenza ed avrete accesso illimitato a una fornitura di acqua microfiltrata e sempre fresca.

By |2018-02-02T17:20:37+00:009 novembre 2017|Erogatori acqua|0 Commenti

Scrivi un commento