5 step per scegliere una stampante in base alle tue esigenze

5 step per scegliere una stampante in base alle tue esigenze

Ecco una piccola guida per essere d’aiuto a tutte quelle persone che non sanno proprio come scegliere una stampante per il proprio ufficio o per qualsiasi sia l’esigenza.

Nel mercato di oggi sono presenti prodotti di tutti i tipi e per ogni tipologia di esigenza, economiche e costose, semplici e compatte fino alle multifunzione. Come facciamo quindi ad orientarci e scegliere una stampante tra la vasta scelta che ci propone il mercato?

E’ essenziale prima di tutto, comprendere i fattori fondamentali e le caratteristiche che ci interessano maggiormente e che andremo ad utilizzare.

Ecco una piccola tabella con 5 esigenze diverse per scegliere una stampante:

ESIGENZA STAMPANTE
Ho un ufficio e al giorno stampo molti documenti. Ho quindi bisogno di una stampante per lavoro, non serve che sia a colori Stampante laser
Solitamente stampo in bianco e nero, ma ho bisogno anche di stampare alcune pagine a colori Stampante Inkjet a 3 colori
Stampo in bianco e nero e a colori, voglio che le fotografie vengano stampate bene Stampante Inkjet Fotografica a 6 colori o più
Necessito di una stampante per le fotografie, non mi serve altro Stampante fotografica Inkjet o Stampante a sublimazione termica
Ho un pc, non ho esigenze particolari, ogni tanto mi capita di stampare, scannerizzare o fotocopiare documenti. Stampante multifunzione

 

E’ importante tenere a mente questi fattori, per non rischiare di scegliere una stampante lontana dalle vostre esigenze e dai vostri spazi:

Le dimensioni della stampante

Prima di effettuare un acquisto, controllate bene le dimensioni della stampante e lo spazio che avete a vostra disposizione.

Se non possedete abbastanza spazio, vi consigliamo di scegliere una stampante dotata di interfaccia wireless, in questo modo vi libererete dai cavi che solitamente collegano i device al computer.

Velocità di stampa, costo per copia, formati di stampa e numero di fogli caricabili

Sono questi i parametri da prendere maggiormente in considerazione se la vostra esigenza è quella di utilizzare la stampante in modo particolarmente intensivo. Sono infatti aziende e piccoli uffici a considerare importanti queste caratteristiche:

  • Per la velocità di stampa, le stampanti a getto di inchiostro in media riescono a stampare una pagina dai 5 ai 15 secondi, le stampanti laser invece, nettamente più veloci, stampano tranquillamente più di 20 pagine al minuto.
  • Il costo per copia è molto variabile, indicativamente però le stampanti laser sono convenienti se avete intenzione di stampare solo in bianco e nero, le inkjet sono da preferire per le stampe a colori.
  • Per formato si intendono le dimensioni dei foglio che la stampante riesce ad utilizzare. La maggior parte delle stampanti tradizionali accettano il formato A4, ma ci sono stampanti anche più grandi che riescono a stampare anche su fogli A3. E’ da tener conto che il formato influisce sulle dimensioni della stampante, cercate quindi di utilizzare stampanti che stampino il formato effettivamente utilizzato.
  • Anche la quantità dei fogli influisce sulle dimensioni della stampante, da un minimo di 50 fogli alla volta, fino ad arrivare alle grandi stampanti da ufficio in cui è possibile inserire intere risme di fogli di carta.

Scegli la stampante con gli esperti di IDS Sermide e non rischiare di sbagliare il tuo acquisto!

Il tuo nome*

La tua email*

Città*

Oggetto

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati sopra inseriti del Regolamento UE n.2016/679 sulla protezione dei dati personali consultabile QUI.

By | 2018-02-02T17:21:09+00:00 1 dicembre 2016|Multifunzioni Develop, Multifunzioni Sharp, stampanti|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento